FOR A CONSTANT IMPROVEMENT

NUOVO ANELLO TAGLIENTE A SEI TENUTE. BREVETTO INDUSTRIALE INTERNAZIONALE Nr.864061 DEL 10/03/99
AFFIANCA E NON SOSTITUISCE L'ANELLO STANDARD ATTUALMENTE IN USO.

PRODOTTO IN ACCIAIO AL CARBONIO E IN ACCIAIO INOSSIDABILE.

SCHEMA Dl PRINCIPIO
Il raccordo CAST a norme ISO 8434-1/DIN 2353 è un raccordo meccanico del tipo ad anello tagliente con doppio graffaggio sul tubo.
“B4” è un nuovissimo tipo di anello a doppio tagliente, deformabile a doppio graffaggio, con doppia guarnizione
elastomerica. Si assembla secondo le tecniche conosciute ed è perfettamente intercambiabile con tutti i tipi di anelli impiegati sui raccordi con cono a 24° conforme alle normative ISO 8434-1/DIN 2353.
L’anello permette di realizzare rapidamente delle tubazioni smontabili, evita le saldature, i filettaggi e gli svasamenti, semplificando al massimo la realizzazione di complessi impianti oleodinamici. Durante il serraggio provocato dal dado, l’anello si deforma secondo l’alesaggio del cono a 24° del raccordo e penetra nel tubo in acciaio, determinando due profonde incisioni, di cui la prima, visibile per il sollevamento di un bordo
esterno sul diametro del tubo, garantisce l’ermeticità e l’antisfilamento dell’anello dal tubo, la seconda (non visibile) contribuisce a distribuire equamente le forze su tutto l’anello, evita che le vibrazioni raggiungano la prima incisione e arresta ad un valore predeterminato il graffaggio del tubo.

 

SNEW SIX-SEALS CUTTING RING.
INTERNATIONAL INDUSTRIAL PATENT Nr. 864061 of the 10/03/99
FLANKS AND DOES NOT REPLACE THE STANDARD RING CURRENTLY IN USE

AVAILABLE IN CARBON AND STAINLESS STEEL


THEORY OF OPERATION
The “B4” is a highly innovative, deformable, double clinching, double edge ring with double elastomer seal that is assembled according to well-known techniques and is perfectly interchangeable with all types of rings used on 24° cone fittings complying with the ISO 8434-1/DIN 2353 standards.
The ring helps fast assembly of removable tubes, avoids welding, tapping and flaring, thus assuring maximum simplicity of complex oleo-dynamic systems.
During tightening by the nut, the ring deforms according to the bore of the 24° cone of the fitting and bites into the steel tube, producing two deep cuts the first of which is visible due to lifting of an outer edge on the diameter of the tube, allows the water tightness and anti-unthreading of the ring. The second groove (invisible) balances the forces on the whole ring, prevents vibrations to reach the first groove and stops the stapling of the tube at a predetermined value.